lunedì 11 gennaio 2021

ELENA C. - Iniziamo il 2021... con uno sguardo al 2020 - Un Journal Binder!

Buonasera.... buona settimana e finalmente BUON ANNOOOOOO!!!!!!!!
Qualcuno avrà già visto il live sul nostro gruppo di Facebook (per le cronaca lo potete trovare a questo LINK) qualcun altro invece lo vedrà in un secondo momento o magari non ha Facebook e ci segue solo dal blog.

In ogni caso sono felice di essere la prima a ricominciare una anno, e non un anno qualsiasi ma il 2021. Un anno che è carico di mille aspettative, un anno che ha il gusto della rivincita sul tempo che ci sembra quasi perso del 2020. 
Ecco è proprio da questo che voglio cominciare.

In questo progetto ho voluto raccontare la storia del mio 2020. Per non dimenticare. Per ricordare attraverso le immagini e qualche parola il mio vissuto. Mese dopo mese. Attimo dopo attimo. 
E' stato un progetto difficile. Non dal punto di vista tecnico, ma dal punto di vista sentimentale. 
Ho scorso le mille mila foto scattate nonostante tutto, le ho selezionate, le ho rivissute. E la conclusione è stata che nonostante tutto ho vissuto tanti tantissimi momenti felici. 

Per le altre parole, vi lascio al live di Facebook. Qui voglio darvi qualche indicazione tecnica, anche se il progetto nasce dal mio modo di raccontare. Spero che possa farvi venire voglia di raccontarvi. Sempre.

MATERIALI UTILIZZATI:


DECORAZIONE DEL BINDER
Il binder che ho utilizzato l'ho acquistato davvero tanti anni fa. Ho steso il gesso nero per creare una base uniforme. Ho utilizzato la collezione Viceversa per la decorazione della copertina.


 

Con lo Stencil di France Papillon la Modeling Paste e gli acrilici (nella stessa palette di colori della carta).

Ho steso la Modeling Paste, poi ho colorato la stencilata.

 

Ho incollato la decorazione in plexiglass 20202, qualche washi e uno Stickers di France Papillon

Ho inserito una fatina che aveva da un lato un'ala della farfalla, e dall'altra ho ritagliato un piccolo cuore di stoffa.

Ed ecco il binder terminato.


LE PAGINE INTERNE

Ho utilizzato i pad di carte di AB Studio Glitter Stories, AB Studio Shine Your Lights, AB Studio I Love you to the Moon and Back e alcuni fogli di Viceversa per creare le pagine interne. In questo primo binder ho raccontato la storia di gennaio-giugno 2020. Le pagine non hanno una forma uguale. Sono ognuna diversa, costruita intorno alla foto. Lo stesso discorso l'ho applicato alle decorazioni e ad alcune pagine senza foto.

In questo caso per esempio, ho decorato il retro di una foto. 

Ho preso un foglio da 200 gr, ho steso a pennellate gli acrilici e un velo di Gesso Bianco. da questo sfondo ho ritagliato un rettangolo della medesima misura della foto.

Con la spatola ho creato dei segni con la Modeling Paste, con la matita nera una cornice.  Con gli stessi colori ho colorato un fiore ritagliato dal Chipboard 13 di AB Studio.



Ecco un altro esempio di pagina.

Sulla pattern di AB Studio, ho utilizzato lo Stencil 115 di AB Studio.


Ho acquerellato gli acrilici sullo stencil ben asciutto.


Con i medesimi colori ho colorato una striscia di stoffa.


E nuovamente colorato un fiore del Chipboard precedente.


Ed ecco un'altra pagina del mio Journal Binder.


Ecco ancora una pagina.
Ho timbrato su carta liscia sempre da 200 gr una serie di personaggi dai timbri di Carabelle. Li ho colorati sommariamente. Loro appartengono al mio mondo e non potevano mancare... c'è anche un pesciolino.


La decorazione in plexiglass - casetta poteva contenere solo questa foto. L'ultimo viaggio dell'anno. Un momento magico, per la compagnia, l'atmosfera, la luce, il panorama, l'armonia che avevamo intorno.


Ed ecco anche questa pagina composta. 


E così sono andata avanti. 

Ora mi aspetta il secondo binder che raccoglierà le foto da luglio a dicembre 2020.
Per non dimenticare.
Per poter apprezzare il nuovo anno senza troppe aspettative ma con serenità.
Per accarezzare questi momenti con i miei colori e il mio mondo fantastico.

Non dimenticate. Alla prossima.
Elena C.