lunedì 20 settembre 2021

DANIELA: pensieri e colori

Pensieri sparsi, pensieri in testa, pensieri che non fanno dormire, pensieri belli e pensieri brutti... ognuno ha i suoi, ognuno ha la mente affollata dai suoi pensieri.

A volte sarebbe più facile se riuscissimo a leggere nella mente degli altri per scoprire i loro pensieri... altre volte sarebbe meglio di no!

Non so voi, ma la mia mente è spesso un groviglio di pensieri e questa tela esprime quanto tale groviglio sia fitto ed intricato.




Per prima cosa ho preso dei ritagli di carta patterned, carta di un vecchio libro, garza, e li ho applicati con Gel Medium e un pennello piatto sulla tela creando una texture soprattutto al centro della tela, ma avvicinandomi un po' anche sui lati.
A questo punto ho dato una mano di Gesso Bianco con un pennello piatto.


Con spatola e Modelling Paste, ho aggiunto qua e là dei decori con lo Stencil "Stay Young".
Ho fatto asciugare bene, poi ho iniziato a creare la composizione sulla tela con elementi come abbellimenti 3D in metallo, bottoni, chipboard, decorazioni in plexiglass, art pebble, rose in carta. Ho posizionato al centro la piccola lampadina.
Una volta scelta la mia composizione, ho incollato con Gel Medium.
Le decorazioni in plexiglass sono state temporaneamente rimosse perché le ho volute applicare in un secondo momento, senza ricoprirli di gesso.
Ho aggiunto in alcune zone delle microsfere come riempitivo, incollandole con Gel Medium.


Ho passato una mano di Gesso Bianco ovunque (tranne sul bulbo della lampadina), uniformando il colore lo sfondo e creando una base per far aggrappare il colore.
Ho fatto asciugare bene, poi con l'aiuto di un pennello tondo ho aggiunto qualche granello di pigmento Magical Ufo Yellow nella zona centrale e Magical Steel Shimmer alternato a Infusions Black Knight nella parte superiore e inferiore, concentrandomi sulla zona centrale con le decorazioni.
Ho spruzzato un po' d'acqua per attivare i colori. Dopo aver asciugato leggermente, ho aggiunto un po' di Rainbow Color Yellow Amber, creando dei piccoli accumuli di colore.
Ho anche spruzzato qua e là un po' di Dina Wakley Gloss Spray Yellow.


Ho aggiunto in alcune zone dei fiocchi di Mica per dare un tocco di luce, incollandole con Gel Medium.
Con il colore acrilico nero diluito, ho creato degli schizzi qua e là con un pennello tondo e ho applicato l'ala di farfalla e i cerchi in plexiglass con Gel Medium.


Ho asciugato bene e poi strofinato un po' di Cera Metallix Wax Rich Copper con un pennello morbido.


Ho aggiunto un sentiment usando uno degli Stickers Big Words!, incollandolo su un pezzo di cartoncino bianco e sporcando i bordi con Distress Ink Black Soot.



martedì 14 settembre 2021

DT MEMBERS: Cecilia Santasubito

Ciao a tutte, i, x, y, z,

Sono Cecilia... Cecy per gli amici e no... Santasubito non è il mio cognome, ma uno stato di fatto!

Superato lo shock iniziale subito dalla notizia di poter far parte del DT di Pezze & Colori, proverò a parlarvi un po' di me.

Questo soprannome è nato un giorno per gioco tra colleghe ed è diventato il mio nome su Fb altrettanto per gioco. Me la sono sempre cavata con le attività manuali, creative e non, tanto che nella palestra dove lavoravo mi divertivo a fare dei piccoli lavori di manutenzione, di conseguenza, invece di chiamare il manutentore, le colleghe chiamavano me e il mio intervento terminava sempre con un... "ti dovrebbero fare santa subito"... il resto è storia!

Ho studiato ragioneria e subito pentita di questa scelta (mamma...se mi leggi...non volermene) mi sono iscritta al SUISM di Torino dove ho conseguito la laurea in scienze motorie. Ho avuto la possibilità di lavorare per anni nell'ambito sportivo di palestre ed associazioni. Questa esperienza mi ha arricchito di conoscenze ed incontri speciali che porterò sempre nel cuore. Parallelamente seguivo l'oratorio e i centri estivi del mio paesello e organizzavo i laboratori creativi per i ragazzi. Ho cominciato con la pasta al sale, il decoupage, il punto croce, le scenografie teatrali e poi sono inciampata nelle mie amiche che crescevano e mettevano su famiglia... (quando è successo che siamo cresciute?). Nasce allora la mia prima torta di pannolini e poi la seconda, la terza e non mi sono più fermata fino quando non ho incontrato una persona davvero speciale che mi ha silenziosamente aperto le porte dello scrapbooking.

Ora lavoro in albergo, sono moglie (quando il mio fidanzato vorrà farmi il piacere si smettere di farmi vivere nel peccato) e mamma di due meravigliosi terremoti. Adoro la carta (la annuso persino...e so che lo fate anche voi!), i colori, la cancelleria, i timbri e.... nominate un attrezzo/accessorio... si mi piace pure quello! Credo di avere un piccolo problema con gli acquisti compulsivi e con il "non buttarlo, può servirmi...!"

La mia prima e più grande passione sono i minialbum e sto cercando di entrare nel fantastico mondo del mixed media moooolto in punta dei piedi... sono affascinata dalla mescolanza e dalle vibrazioni che mi danno questi lavori, ma credo di essere ancora un diamante grezzo. Spero di essere all'altezza delle aspettative e sono certa che mi arricchirò sempre di più grazie a questa esperienza.


Vi mostro un po' di me attraverso i miei lavori...

Il primo è un progetto al quale sono particolarmente legata...parla di me e di un luogo speciale dove ho trascorso le mie estati di bambina, un luogo dove ho lasciato il cuore e ogni tanto vado ancora a controllare come sta.



Questo è il mio progetto da Guest Designer proprio per Pezze & Colori...




Sperimentando il fantastico mondo delle ATC...



"Buttando" i colori a sentimento...



Questo mi rappresenta abbastanza, sicuramente c'è uno dei miei colori preferiti... il nero!



Come vi dicevo, le mie amiche sfornano bimbi in gran quantità per fortuna e a me piace regalare un pezzetto di me..



Una piccola tela con una delle collezioni di carte più belle di sempre, che ovviamente io ADOROOOO



Vi ho già detto che amo i minialbum? Questo potrebbe essere uno dei miei preferiti... eseguito seguendo dei vincoli.



Ma la mia vita non è solo scrap..., amo viaggiare, scoprire posti nuovi, (aimè) mangiare, abbracciare, sorridere...sorridere sempre! Ho bisogno di sorridere e di scordarmi presto dei torti subiti, non mi piace rimuginare troppo a lungo sulle cose e portare rancore.
Mi piace il silenzio e la confusione, mi piace dormire ma anche fare tardissimo la sera sapendo che la sveglia è all'alba.
Questa sono io... semplice e complicata!
Grazie per avermi letta e spero di farvi vedere tante belle cose.
A presto!

Cecy

lunedì 6 settembre 2021

MARTINA: Il mio cuore!


Buongiorno e bentornati a tutti, questo settembre mi ha portato a ragionare sulle mie passioni, era un po' che volevo realizzare questo cuore, tempo fa ho chiesto a Daniela di realizzare la sagoma in legno compensato nelle dimensioni di 20 × 30 cm.

Come potete vedere dal primo insieme di foto, “le prime preparazioni” sono state tamponare con una spugna e Gesso bianco le decorazioni in plexiglas disegnate da me, modificandone l'aspetto colorandolo con Ayeeda Paint Vivid Vintage, nelle tonalità, Espresso - Red Caffeine - Brown Sugar, proprio perché sia gli ingranaggi che tutte le tonalità che ho usato, sono dentro di me.



Nel frattempo, mentre aspettavo che si asciugassero, ho preparato i due cerchi con le pagine di libro, cartoncino di recupero e due farfalle della collezione 13arts - Grungy Walls - Ephemera Pack, per poi incollarle sul retro degli ingranaggi con il centro vuoto e sigillarli con uno strato abbondante di Glossy Accents.


Per preparare la base ho utilizzato prima di tutto Gesso clear su tutta la superficie, poi ho strappato alcune pagine di libro invecchiato e fissate con la Mod Podge, per compensare un po' lo stacco che si è creato inserendo le pagine di libro, ho sfumato sulle giunture un po' di gesso bianco con la spatola, proseguendo ho utilizzato lo Stencil Mind Games con la Light Paste e successivamente ho fissato gli ingranaggi con Heavy Body Gel, per poi colorare (una volta asciugato il tutto, fate passare almeno una notte) la mia base seguendo il disegno formato con Liquid Acrylic Paint Prima Marketing Burnt Sienna - Tiger Orange e Enamel Accents Ranger - Black, diluendo il tutto con l’erogatore spray riempito d’acqua.


Tra una asciugatura e l’altra ho iniziato a preparare gli elementi decorativi, (che ho fissato solo alla fine del lavoro, perché prima di scegliere la posizione mi piace fare diverse prove) i Flower Embellishments e le Rose di carta sono stati solo colorati con Ayeeda Pearl Mist - Bordeaux, facendo cosi sono rimasti degli schizzi sulla superficie dove lavoravo, li ho recuperati con le fustellate di piccole tag, (queste fustellate le ho ricavate da un foglio di vellum che era all’interno della confezione Flower Embellishments), ho preparato i due quadranti di orologi fustellando due cerchi di differenti misure sia sul cartoncino nero che sul cartoncino di recupero per poi incollarli con Heavy Body Gel e rifinendo la sigillatura con una passata di Crackle Glaze
A questo punto con il Dabbing Brush 1” ho sfumato tutta la superficie del lavoro con il Gesso bianco, insistendo un po’ di più sugli ingranaggi.
 

Ora non mi resta che fissare tutti gli elementi decorativi, ho iniziato usando Heavy Body Gel, partendo dai quadranti di orologi, fiori, paglia, componentistica di vecchi orologi rotti, per finire con le tag incollate con la Nuvo. Per ultimo ho inserito il sentiment “To live a creative life we must lose our fear of being wrong” della collezione Grungy Walls che ho distressato con il Distress Oxide - Walnut Stain e fissato con il biadesivo spessorato

Il mio progetto è terminato, se volete provare a realizzare qualche cosa di simile, sono qui a vostra disposizione, per dubbi o chiarimenti. 

Vi abbraccio e spero di vedervi numerose presto a qualche incontro!

Qui sotto trovate tutti i prodotti usati da me e una selezione di immagini con dettagli.







giovedì 8 luglio 2021

TI MANDO UNA CARTOLINA...

E' finalmente arrivata l'estate e anche il DT di Pezze e Colori va in vacanza.

Ma prima di salutarvi per una pausa e tornare a settembre più cariche di prima, con tante nuove idee creative, eccoci qui con una nuova proposta!

Ciascuna di noi ha creato una cartolina a tema estate, una card mixed media con prodotti e tecniche diversi, che vi vogliamo raccontare brevemente.

Maaaaaaaaaaaaaaa... sapete che siamo un po' pazze, quindi abbiamo pensato di proporvi un gioco... non vi sveliamo le autrici delle cartoline, dovrete scoprire voi chi ha realizzato ciascuna card!!!

Come potrete notare, le card sono 6, non 5... eh già, perché da settembre ci sarà una new entry che entrerà ufficialmente a far parte del DT di Pezze e Colori!!! Chi sarà???

SE VORRETE PARTECIPARE A QUESTO PICCOLO GIOCO, DOVRETE LASCIARE UN COMMENTO IN QUESTO POST NEL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK Art & Art - Pezze e Colori, abbinando il numero della cartolina a ciascuna di noi del DT di Pezze e Colori.

Chi indovinerà le autrici delle 6 cartoline (quindi anche la new entry nel DT), si aggiudicherà un premio, che sveleremo a settembre.

CARTOLINA NUMERO 1

Salviamo il Mare…questa è la frase che ho utilizzato come sentiment per questa cartolina, sempre più spesso mi arrivano comunicazioni di pesca industriale, inquinamento da plastica, trivellazioni petrolifere, cambiamenti climatici. Insieme potremo fare la differenza.

Per questo ho cercato di rappresentare tutto questo in una cartolina 15x10cm, sono partita creando uno sfondo con colori acrilici, nei toni Turquoise - Heavy Body Acrylic PaintMulled Wine - Fresco Finish PaperArtsySpa Blue-Americana Decoart, stendendo con le dita e poi ricreando degli effetti andando a togliere un po’ di colore con la salvietta utilizzando lo Stencil "Harlequin" - France Papillon.

Mentre aspettavo che si asciugasse, ho creato un altro sfondo utilizzando l’acrilico True Blue-Americana Decoart, stendendolo in modo uniforme, a questo punto utilizzando la fustella Sizzix Thinlits - Mixed Media #1 by Tim Holtz N° 660220 ho fustellato il mio cartoncino iniziale, creando cosi un effetto rete, ho ripetuto questo passaggio anche su un cartoncino non trattato che poi ho colorato tamponando il Gesso nero con una spugna.

Per creare ancora contrasti sempre utilizzando lo Stencil "Harlequin" ho steso una mano di Modeling Paste con una spatola, e un po di Gesso nero picchiettandolo con una spugna.

Mentre aspettavo che si asciugassero questi passaggi, ho timbrato il mio Pesciolino con Archival Ink - Black, per poi colorarlo con i Gelatos nei colori Giallo, Rosso e Azzurro.

La mia cartolina è quasi finita, per assemblarla ho steso una mano di Gel Medium, sullo sfondo colorato con True Blue, e fatto aderire bene lo sfondo forato, per sigillare bene la cartolina ho steso un’altra mano di Gel Medium anche sopra, facendo cosi ho posizionato anche il mio Pesciolino, anche esso sigillato con Gel Medium, ho ripreso il mio cartoncino colorato con il gesso nero, lo ho ritagliato ed aggiunto un tocco di luce con Vintage Silk - Opal Magic Wax Prima Marketing, ho distressato i bordi della cartolina con Distress Ink Mini - Black Soot e sfumato ulteriormente con Vintage Silk. Ora non mi resta che applicare con biadesivo spessorato la fustellata nera aggiungere il mio sentiment “ Salviamo il Mare” anche esso distressato con il Gelatos Azzurro e applicato un goccio di Glossy Accents Ranger e fissato con biadesivo spessorato, come ultimo elemento ho inserito una delle due Pin del mese di Giugno che mi ricordano tantissimo un isola tropicale, con qualche filamento di paglia che aiuta il movimento.

Mi auguro di avervi ispirato in tutti i sensi!
Buone vacanze.

__________________________________________________________________________________

CARTOLINA NUMERO 2

Lascia andare... accetta... vorrei che fosse il mio motto per questa estate: vivere con leggerezza, lasciando perdere e accettando serenamente anche le piccole difficoltà e le situazioni che non mi piacciono.

Per realizzare questa cartolina sono partita da alcune pagine di un vecchio libro, le ho ricoperte di un velo leggero di Gesso Clear, poi spruzzate con colori spray sui toni del blu, turchese e argento, utilizzando Ayeeda Mist 13Arts e Lindy's Starburst.

Una volta ben asciutti, ho strappato i fogli e ho creato delle strisce irregolari, che ho incollato su un cartoncino 15x10 cm, in modo da ricreare delle onde. Ho usato anche un ritaglio di carta Colori & Parole sui toni dell'azzurro, per creare un po' di stacco. 

Ho disegnato una barchetta e una vela sul cartoncino, le ho ritagliare, poi ho spruzzato la prima con Ayeeda Mist 13Arts Yellow Amber e la seconda con Lindy's Moon Shadow Bluebeard Blue Violet.

Ho incollato i due pezzi della barchetta, poi ho creato degli schizzi con colore acrilico bianco diluito. Con un pennarello nero ho creato delle linee irregolari sulla barca, sulla vela, qua e là sulle onde, oltre ad un tratteggio sul bordo della cartolina. Ho aggiunto dei tocchi di luce con Nuvo Glitter Drops Honey Gold e applicato due stickers 13Arts applicati su due pezzi di cartoncino.

Vi auguro una buona estate piena di relax e creatività!


__________________________________________________________________________________

CARTOLINA NUMERO 3

Per la realizzazione della mia cartolina ho utilizzato una base di chipboard 10x15 e ho dato un fondo con il Gesso Bianco steso a pennello.

Con il Gel Medium ho incollato 2 pezzetti di garza lasciando le frange ai lati. Con la Modeling Paste ho stencilato le stelle e lasciato asciugare.

Con una stampante 3D ho creato la silhouette della mia città e con l'acrilico giallo diluito ho "immaginato" il contorno delle luci degli edifici e una volta asciugato sono andata a colorare il cielo con acrilico azzurro, blu e nero diluiti per creare la sfumatura. Ho alternato colature a tamponature a pennello.

Ho aggiunto le mie nuvole 3D con delle palline di cotone applicate con la colla alla base per lasciare l'effetto "morbidoso".

Ho incollato la silhouette della città con uno spessore, applicato il cuoricino meraviglioso del set 3 cuori piccoli argento in plexiglass by Pezze e Colori e il "sentiment" che in questo caso è un semplice saluto... 

Spero vi piaccia! Buona estate!


__________________________________________________________________________________

CARTOLINA NUMERO 4

Ecco la mia estate colorata, con l'augurio di passarla insieme alle persone che amiamo.

Ho ritagliato una cartolina da 15x10 cm dalla Yupo Paper e ho creato delle macchie di colore con gli Alcohol Ink Dandelion e Sailboat Blue e Mixative Gold, lasciandoli un po' miscelare tra loro.

Ho fatto asciugare bene, poi ho applicato dei sentiment e delle cornici fustellate, oltre a qualche abbellimento qua e là.


__________________________________________________________________________________

CARTOLINA NUMERO 5

Vacanze… voglia di libertà… voglia di volare fuori dai propri schemi… il miglior augurio che posso fare.

Sono partita da una base di cartoncino 15x10 cm, su cui ho incollato con Gel Medium il Mix di ingranaggi in plexiglass by Pezze e Colori e un pezzo di chipboard a griglia e un uccellino in chipboard.
Ho passato una mano di Gesso Bianco su tutta la struttura, poi ho colorato con Liquid Acrylics Prima Marketing, usando Ultramarine per la parte superiore ed Emerald per la parte inferiore, distribuendoli in modo irregolare con un pennello.

Ho sporcato gli ingranaggi con Matte Wax Rusty Brown Prima Marketing e l'uccellino con Matte Wax Charcoal Black Prima Marketing, utilizzando un pennello.

Ho completato incollando qualche filo di cotone bianco e nero, un sentiment e una pin del set Riavvia by Pezze e Colori.


__________________________________________________________________________________

CARTOLINA NUMERO 6

Buona estate a tutti!!!
La mia cartolina parla di un'estate in semplicità, dove anche una passeggiata in bicicletta ti fa cantare ed essere felici.
Questo è il mio augurio per voi: che possiate trovare gioia e piacere nelle piccole cose perchè in fondo il segreto per la felicità è proprio questo!!!

Come prima cosa ho colorato, sfumando tra loro con il blending tool, i Distress Oxide Cracked Pistachio, Bundled Sage e Crushed Olive. Ho poi sgocciolato, solo nella parte alta, un po' di acqua con il pennello.
Ho preso un timbro con alberi e ho tamponato il Distress Ink Pine Needles spruzzandoci sopra un pochina di acqua e poi ho timbrato sulla cartolina.
Una volta ben asciutto ho ritimbrato gli alberi ma questa volta usando l'Archival nero.

Ho poi steso, con un pennello piatto, la pasta Pixie di Finnabair solo nella parte altra. Ho lasciato asciugare.

A questo punto con l'Uniposca bianco ho realizzato una specie di cornicetta tutto attorno alla cartolina. Poi ho ripassato ogni semicerchio con un penna nera. Con una penna gel verde ho disegnato alcuni ciuffetti di erba sulla parte bassa della cartolina.

Con il nastro biadesivo spessorato ho sistemato il die cuts della bicicletta e ho posizionato i sentiment scelti su un ritaglio di carta effetto legno. Ho spessorato anche quello e ho incollato il tutto.

Ed ecco pronta la mia cartolina!!!
Buone vacanze a tutti e mi raccomando, fate tante foto che quest'inverno dobbiamo avere molto materiale da scarappare!!!
Ci rivediamo a settembre.

lunedì 28 giugno 2021

ELENA C. - Riavvia ... e non fermarti!

Ci sono foto che raccontano di viaggi, ci sono foto che raccontano momenti e poi ci sono foto rubate che raccontano sentimenti. Dopo tanto tempo ho fatto una piccola gita fuori porta, in un posto dove c'è un pezzo di cuore. Questa foto arriva da lì. E per questa foto ho utilizzato le mie carte che rappresentano anch'esse un viaggio verso qualche cosa che ancora non conosciamo. Le mie amiche special che mi hanno preceduto hanno saputo cogliere ognuna un pezzo di questo viaggio. Oggi io le trasformo in un punto di partenza. Per me.

Questa volta sono strumento di racconto, perchè ciascun elemento di questo progetto ha valore in questa dimesione. 

Ogni colore, ogni parola, ogni piccolo pezzettino sono parte di questo sentimento, di questo viaggio.





I materiali che ho utilizzato sono i seguenti:
Avevo già in mente l'idea del progetto, ma non tutti i dettagli, così mi sono messa i miei materiali sul tavolo e ho cominciato a guardarli... uno per uno, girandoli tra le mani.... senza fretta...


E poi sono partita. Per prima cosa con la modelling past ho creato lo sfondo con lo stencil della Finnabair.


Ho voluto coprire la parte centrale, allungano un pochino la diagonale.
E ho messo da parte, perchè asciugasse all'aria e non con embosser secondo il motto... no alla fretta, raccontiamo una storia.

Ho preso i chipboard e le decorazioni in plexiglass e ho passato il gesso bianco su ciascuno, anche nelle fessurine per omogeneizzare i materiali e ho messo da parte ad asciugare. Vedrete che non userò tutti quelli che avevo inizialmente scelto, ma questo fa parte del mio processo, mi succede sempre :-)


Ho sfogliato le carte, ne ho scelta qualcuna e ho cominciato a fustellare fiori usando le fustelle di Tim Holtz numero 662270 Flower jar e la 661190 Wildflower. Ho tagliato anche i titoli delle carte dalla cimosa. Quei titoli che raccontano il mio sentimento.




E ho messo da parte.

Ho mescolato ciascun pigmento Magical con l'Acrylic Liquid medium all'interno di una tavolozza.


Vedete che bella consistenza? Con questo colore ho colorato i miei chipboard che nel frattempo si erano asciugati.


Sempre con lo stesso colore, ho ripreso la mia tela e ho cominciato a "colorare" lo stencil aiutandomi anche con uno spruzzino. L'acqua mi ha aiutato a modulare la tonalità intensa del pigmento.


A questo punto, mi sono fermata circa un'oretta per fare asciugare tutto benino senza embosser. Nel frattempo ho mattato la mia foto e le scrittine ritagliate dalle carte. Ho spessorato la foto con un pezzo di cartone di una scatola.


E poi ho assemblato il tutto. Ed ecco il risultato finale.


Ed ecco qualche dettaglio.




Grazie per essere arrivate fino a qui!

Se vi va di vedere la mia presentazione on line ecco il link per il gruppo Facebook Riavvia ... e non fermarti!

Ciao
Elena C.