giovedì 15 febbraio 2018

GUEST POST: MONICA ONGARO E IL SUO LO "JOY"

Circa un mese fa ho lanciato una simpatica iniziativa sul nostro gruppo Facebook Art & Art. Pubblicando un proprio lavoro di mixed media nei commenti, si partecipava all'estrazione di un kit omaggio (fornito da www.pezzeecolori.it), oltre alla possibilità di pubblicare il TUTORIAL di un suo progetto su questo blog, un vero e proprio GUEST POST.
E' quindi con piacere che vi presento la nostra ospite di oggi: MONICA ONGARO!!!

Ciao a tutti, sono Monica e sono felice e onorata di pubblicare questo post come ospite qui sul blog.
Ho partecipato al gioco proposto da Daniela qualche settimana fa sulla pagina fb di Art & art – pezze e colori e la Dea bendata ha scelto me!!!!
In palio un kit di prodotti che sono arrivati velocissimi.


Vi mostro con un piccolo tutorial fotografico che cosa ho fatto. Iniziamo a dare u'occhiata al lavoro finito.


Materiale occorrente:

Ultimamente sono andata un pochino in fissa con i Lay Out. Ho un sacco di foto singole che non hanno ne arte ne parte, non fanno parte di viaggi o non sono sequenziali, sono singoli scatti fatti qua e la, sono li da sole, sono soprattutto selfie che si fanno le mie figlie e proprio per questo trovo che siano le foto più belle (ogni scarrafone è bello a mamma sua!!!) e quindi ho deciso di stamparle proprio tutte per non perdere la memoria di questi bei momenti!
Ma lasciando da parte i sentimentalismi vi dico che sono partita da un bazzil bianco 30x30...


...sul quale ho appoggiato la foto e segnato con una matita il contorno tanto per avere un'idea dell'ingombro massimo per poterci lavorare attorno.
Ho steso del gesso bianco come base, dopo che si è asciugato ho steso la Modelling Paste della 13@rts con lo stencil Falling Dots sempre della 13@rts... questo stancil mi piace tantissimo perchè lo si può adattare a tantissime situazioni è molto versatile.

Una volta che la pasta si è asciugata ho tamponato il Distress Oxide Twisted Citron su un foglio acrilico, diluito con dell'acqua e con il pennello ho fatto un bella macchia di colore in modo da sbordare dalla foto e seguendo un po' una linea immaginaria verticale , e un po' anche nell'angolo in alto a sinistra.


Ho pure sgocciolato il pennello creando degli spruzzi dello stesso colore e ho attaccato dei pezzetti di quella retina quadrettata per dare un pochino di movimento.


Finchè il tutto si stava asciugando ho lavorato sulla foto facendo delle sovrapposizioni con carte patterned prese da ritagli avanzati da altri progetti ma che comunque fossero armoniose con i colori della foto stessa, mettendo sotto ad ognuna di loro del cartoncino spessorato in modo da portarle su vari livelli e arieggiare un po' il tutto.



Con la crema anticante color English Red Oxide Media Decoart ho colorato un chiboard che ha il disegno che richiama lo stencil, poi l'ho rimosso con una salviettina umidificata, per ottenere un effetto invecchiato e anticato.
Ho tagliato a metà il chiboard e infilato le due parti sotto e sopra la foto, sempre a seguire quella famosa linea verticale.



Ho tamponato con un timbro a foglia per richiamare quelle cadenti della foto, aggiunto un paio di sentiment e una tag sulla quale ho timbrato la data di esecuzione del LO.


Mi sembrava che mancasse ancora qualcosa però e quindi ho diluito del colore acrilico nero e con il pennello ho fatto degli spruzzi qua e la e dei cerchietti tamponando il tappo dello spruzzino dell'acqua (che richiamano sempre lo stancil e il legnetto).

Per terminare il tutto con il cristal drops gloss apple green della Nuvo ho fatto qualche enamel dots e diciamo che a questo punto mi sono ritenuta soddisfatta del lavoro.


Spero che questo progeto possa esservi di ispirazione, io mi sono divertita parecchio.
Da parte mia non posso far altro che ringraziare Daniela per avermi dato questa bella opprtunità.

Grazie ancora un bacio a tutti
Monica

SEGUITECI SULLA PAGINA FACEBOOK ART & ART E PARTECIPATE ALLA PROSSIMA INIZIATIVA... POTRESTE ESSERE VOI LA PROSSIMA OSPITE!

Nessun commento:

Posta un commento