lunedì 26 febbraio 2018

GIULIANA: CRACKLE HEART

Se come me adori i cuori...non vedi l'ora che sia febbraio per avere una scusa per farne un uso ed abuso costante!!! E poco importa che San valentino è ormai passato!! Nel tutorial di oggi il cuore sarà  al centro di un alternarsi di  geometrie.
Questo mese ho 3 nuovi prodotti come protagonisti della sfida creativa:

Una combinazione esplosiva per dare un tocco anticato e grunge a qualsiasi creazione


Appena li ho visti ho subito pensato ad un canvas su più  livelli in cui alternare strati di carta e cartone come base e cornice per degli splendidi chipboard a cuore di Snipart.
Per realizzare questo canvas, oltre ai prodotti protagonisti avrete bisogno di:

Come primo passaggio occorre tagliare rettangoli e quadrati di diverse misure su cartone (quello degli scatoloni è  perfetto) e cartoncino... io uso sempre di base gli avanzi di bazzil o carta scrap di  qualche progetto.


Si inizia a comporre lo sfondo scegliendo la forma di base della struttura e le sovrapposizioni di materiali: ho scelto di orientare tutta la struttura sul lato destro del canvas con la parte più  ampia situata nel quadrante in alto a destra.


Quando sono soddisfatta incollo i rettangoli utilizzando direttamente sulla tela del gel medium liquido e, fra un pezzo e l'altro, per garantire maggiore tenuta, della colla vinilica o gel medium di consistenza densa.

Fissato lo sfondo alla tela ricopro tutto con una mano abbondante di gesso: sulla tela ho dato un gesso con consistenza più  liquida per impermeabilizzare la superficie, mentre sugli strati di cartone ho passato del gesso bianco coprente.


Una volta che lo sfondo si è  asciugato, ho reso più  interessanti alcune aree con due texture presenti sullo stencil simili a piccoli rombi e a lineette ed ho lasciato asciugare la tela all'aria  Volutamente fra un passaggio e l'altro non ho usato embosser per evitare che il gesso gonfiandosi leggermente arrotondasse i dettagli  dello stencil.



Quindi ho deciso quali chipboard inserire e in quali punti, arricchendo la composizione con le piume di varie dimensioni. Questi elementi alterneranno l'effetto ruggine al colore metallico ottonato di alcune piume: pertanto prima di procedere a colorare ko sfondo ho scattato una fotografia delle posizioni così  da applicare  nelle zone in cui saranno gli elementi ruggine dei richiami di colore in continuità (quindi con del ramato e un pochino di ruggine).


Per la colorazione ho scelto le mica powder con 3 colori contrastanti ed allo stesso tempo perfetti per essere accostati; turchese rame e bianco.
Per utilizzarli li ho mescolati con un pochino di acqua e applicati con il pennellino. Nel colorare le aree dello sfondo ho alternato rame e turchese. Il bianco è  stato utilizzato per chiarire alcuni punti e per dare i tocchi finali al termine della realizzazione del canvas.


Nei punti in cui preferivo un colori più  disomogeneo e leggero ho spruzzato dell'acqua direttamente sulla tela;a  questo permette di avere un colore meno intenso e delle colature molto belle.

In alcuni punti ho alternato l'applicazione del ruggine con il rame per dare più realismo all'effetto  ruggine. Ho quindi colorato con il ruggine i chipboard ed in un secondo momento li ho sporcati con del perlato e del rame.


Ho deciso poi di embossare a freddo alcuni chipboards con colori simili alle Mica.


A questo punto, terminata la colorazione dello sfondo ho passato il crackle in alcuni punti dello sfondo. Questo gel va dato in una mano leggermente spessa e senza ripassare più  volte sullo stesso punto, onde evitare di rovinare l'effetto a guscio d'uovo una volta asciutto.


Per un effetto ottimale va lasciato asciugare per più  ore consecutive...io l'ho lasciato circa 24 ore, riprendendo la decorazione sera successiva.

A questo punto la tela è pronta per essere definita e per farlo Ho applicato nelle parti a sinistra in cui non vi erano colorazioni del acrilico perlato bianco.



Per terminare lo sfondo ho aggiunto delle timbrate di sentiments in italiano, sia appoggiando solo leggermente il timbro nei punti un cui volevo un effetto irregolare e sfumato; sia in due punti con precisione per avere dei sentiments nitidi.

Ho infine incollato tutti i pezzi e perfezionato sfondo con tocchi in ruggine e con un pennarello nero indelebile.


Ed ecco la tela completa ed il dettaglio di alcuni particolari! Spero vi sia piaciuta!!



3 commenti:

  1. Bellissima tela... poi turchese e ramato sono due colori spettacolari insieme!

    RispondiElimina
  2. Mi piace moltissimo: calda, un po’ grunge, materica...

    RispondiElimina
  3. Molto molto bella. Brava Giuliana!

    RispondiElimina