giovedì 22 febbraio 2018

MARTA: SEMPLICEMENTE




Una cosa  molto bella che ho imparato in un corso di mixed è stata quella di provare a non  avere una regola, a non  pensare di "dover" fare, ma semplicemente "fai".

Apri una pagina del tuo art journal,  non necessariamente la prima, e usa ciò che ti piace e come ti piace, prova...

Guardate cosa ho realizzato con pochi prodotti, che provengono sempre dal nostro mitico fornitore ufficiale Pezze e Colori



Ho messo un po' di acrilico nero nel mezzo di due pagine, ho schiacciato fra di loro ed è apparso questo disegno.
Con un morbido pennello ho passato prima il colore verde e poi il colore viola.
Ho usato i timbri Carabelle studio, ed essendo un'amante del tessuto e del cucito, ho scelto "Taches et coutures".


Con Old gold e una pezzetta ho passato sulle pagine sporcandole qua e là.


Infine ho aggiunto qualche parola significativa per me... l'effetto finale mi è piaciuto  molto.

Ecco questo è un lavoro volutamente semplice e senza troppe aggiunte, che possono fare tutte anche chi a volte ha il timore della pagina bianca.

Be Yourself!!!
Spazio alla creatività!!!

giovedì 15 febbraio 2018

GUEST POST: MONICA ONGARO E IL SUO LO "JOY"

Circa un mese fa ho lanciato una simpatica iniziativa sul nostro gruppo Facebook Art & Art. Pubblicando un proprio lavoro di mixed media nei commenti, si partecipava all'estrazione di un kit omaggio (fornito da www.pezzeecolori.it), oltre alla possibilità di pubblicare il TUTORIAL di un suo progetto su questo blog, un vero e proprio GUEST POST.
E' quindi con piacere che vi presento la nostra ospite di oggi: MONICA ONGARO!!!

Ciao a tutti, sono Monica e sono felice e onorata di pubblicare questo post come ospite qui sul blog.
Ho partecipato al gioco proposto da Daniela qualche settimana fa sulla pagina fb di Art & art – pezze e colori e la Dea bendata ha scelto me!!!!
In palio un kit di prodotti che sono arrivati velocissimi.


Vi mostro con un piccolo tutorial fotografico che cosa ho fatto. Iniziamo a dare u'occhiata al lavoro finito.


Materiale occorrente:

Ultimamente sono andata un pochino in fissa con i Lay Out. Ho un sacco di foto singole che non hanno ne arte ne parte, non fanno parte di viaggi o non sono sequenziali, sono singoli scatti fatti qua e la, sono li da sole, sono soprattutto selfie che si fanno le mie figlie e proprio per questo trovo che siano le foto più belle (ogni scarrafone è bello a mamma sua!!!) e quindi ho deciso di stamparle proprio tutte per non perdere la memoria di questi bei momenti!
Ma lasciando da parte i sentimentalismi vi dico che sono partita da un bazzil bianco 30x30...


...sul quale ho appoggiato la foto e segnato con una matita il contorno tanto per avere un'idea dell'ingombro massimo per poterci lavorare attorno.
Ho steso del gesso bianco come base, dopo che si è asciugato ho steso la Modelling Paste della 13@rts con lo stencil Falling Dots sempre della 13@rts... questo stancil mi piace tantissimo perchè lo si può adattare a tantissime situazioni è molto versatile.

Una volta che la pasta si è asciugata ho tamponato il Distress Oxide Twisted Citron su un foglio acrilico, diluito con dell'acqua e con il pennello ho fatto un bella macchia di colore in modo da sbordare dalla foto e seguendo un po' una linea immaginaria verticale , e un po' anche nell'angolo in alto a sinistra.


Ho pure sgocciolato il pennello creando degli spruzzi dello stesso colore e ho attaccato dei pezzetti di quella retina quadrettata per dare un pochino di movimento.


Finchè il tutto si stava asciugando ho lavorato sulla foto facendo delle sovrapposizioni con carte patterned prese da ritagli avanzati da altri progetti ma che comunque fossero armoniose con i colori della foto stessa, mettendo sotto ad ognuna di loro del cartoncino spessorato in modo da portarle su vari livelli e arieggiare un po' il tutto.



Con la crema anticante color English Red Oxide Media Decoart ho colorato un chiboard che ha il disegno che richiama lo stencil, poi l'ho rimosso con una salviettina umidificata, per ottenere un effetto invecchiato e anticato.
Ho tagliato a metà il chiboard e infilato le due parti sotto e sopra la foto, sempre a seguire quella famosa linea verticale.



Ho tamponato con un timbro a foglia per richiamare quelle cadenti della foto, aggiunto un paio di sentiment e una tag sulla quale ho timbrato la data di esecuzione del LO.


Mi sembrava che mancasse ancora qualcosa però e quindi ho diluito del colore acrilico nero e con il pennello ho fatto degli spruzzi qua e la e dei cerchietti tamponando il tappo dello spruzzino dell'acqua (che richiamano sempre lo stancil e il legnetto).

Per terminare il tutto con il cristal drops gloss apple green della Nuvo ho fatto qualche enamel dots e diciamo che a questo punto mi sono ritenuta soddisfatta del lavoro.


Spero che questo progeto possa esservi di ispirazione, io mi sono divertita parecchio.
Da parte mia non posso far altro che ringraziare Daniela per avermi dato questa bella opprtunità.

Grazie ancora un bacio a tutti
Monica

SEGUITECI SULLA PAGINA FACEBOOK ART & ART E PARTECIPATE ALLA PROSSIMA INIZIATIVA... POTRESTE ESSERE VOI LA PROSSIMA OSPITE!

lunedì 12 febbraio 2018

SWAP ATC GENNAIO - le vostre card

Oggi vi mostro le card del primo mese dello SWAP ATC 2018.
Anche per lo scorso mese vi siete davvero sbizzarrite e avete creato meraviglie!
Ho raccolto le foto delle card di ciascuna e ho creato un album fu Flickr



Vuoi iscriverti al prossimo trimestre dello SWAP ATC 2018?
Invia un'email a info@pezzeecolori.it

lunedì 5 febbraio 2018

POCKET LETTER: UN TUTORIAL E UN NUOVO SWAP

Un post ricco, con 2 parti: un tutorial e una bella iniziativa a cui partecipare!
Siete pronti?

Iniziamo da questa nuova iniziativa che vi voglio presentare...


Vi vedo già con lo sguardo interrogativo...
Andiamo con ordine:

1 - Cos'è una POCKET LETTER?

Si tratta di una "lettera" contenuta all'interno di una busta trasparente composta da 9 taschine! All'interno di ogni taschina possiamo inserire una card decorata ed eventualmente dei piccoli regalini: bustine di thè o tisane, stickers, nastri, abbellimenti vari. Infine inseriamo una vera e propria lettera nascosta in una delle taschine.

2 - Come funziona questo SWAP?

Ecco alcune semplici regole:
  • misura della pocket letter - la busta trasparente con le taschine sarà di formato A4 e all'interno dovrete creare delle card da 9 x 6,5 cm (stessa misura delle ATC)
  • potrete decorare le card come preferite, usando colori, timbri, carta, stoffa, nastri, abbellimenti vari... liberate la vostra fantasia! Visto che Marzo è il mese della primavera, mi raccomando... tanti colori allegri nelle vostre pocket letter!
  • nella pocket letter dovrete inoltre inserire piccoli regali (bustine di thè o tisane, stickers, nastri, abbellimenti vari) e un messaggio per la vostra abbinata
  • le iscrizioni dovranno pervenire via email a info@pezzeecolori.it entro il 28/02
  • nei primi giorni di marzo riceverete nome e indirizzo della vostra abbinata e dovrete spedire entro il 31/03
  • ognu partecipante spedirà ad una persona e riceverà da un'altra

Ed ora per darvi qualche idea, ecco un piccolo tutorial per creare questa pocket letter dai toni gialli e viola.

MATERIALE OCCORRENTE:

Prendete un foglio di carta da acquerello e coloratelo con i 3 Distress Oxide indicati, creando macchie irregolari, strofinando con il blending tool.
Gettate sopra al foglio qualche goccia d'acqua: i colori reagiranno con essa, creando il loro tipico effetto ossidato.


Una volta che l'acqua sarà asciugata, create dei decori qua e là con con lo stencil "Scales" e i Distress Oxide colore Fossilized Amber e Wilted Violet, stesi con il blending tool.


A questo punto schizzate qua e là  con un bastoncino di legno (quelli per gli spiedini per intenderci) un po' di Splash! Ink colore bianco.


Fate asciugare bene, poi tagliate con la taglierina 9 card da 9 x 6,5 cm. Se poi come me non amate gli spigoli vivi, smussate gli angoli con l'apposito attrezzo o a mano con le forbici.
Posizionate le card in modo da avere uno "schieramento" da 3 file da 3.


A questo punto è il momento di aggiungere dei decori per personalizzare ogni card.
Io ho usato:
Infine sporcate i bordi delle card con il il tampone StazOn colore Jet Black e il blending tool.






A questo punto inserite le card nella busta trasparente porta card, che ha proprio 9 tasche per contenerle.
Io ho deciso di decorare le card sul davanti ed inserire piccoli regali sul retro: nastrini, piccoli bottoni, charms, bustine da the, oltre ad un piccolo messaggio per chi riceverà questa "lettera".
Per finire potete chiudere la vostra pocket letter, ripiegandola su sè stessa e poi fermandola con un nastro o uno spago.


Ok, non vi resta che iscrivervi allo SWAP POCKET LETTER e scatenare la vostra fantasia nella creazione di questi lavori!

giovedì 1 febbraio 2018

SWAP ATC 2018 - FEBBRAIO

Si continua con un nuovo mese di SWAP ATC!!!

Come già segnalato il mese scorso, il primo trimestre 2018 sarà all'insegna delle forme.
Ogni mese sarà indicata la forma da utilizzare per personalizzare la propria ATC, che avrà sempre il formato classico di cm 9 x 6,5 (circa inch 3,5 x 2,5).

Per il mese di Febbraio abbiamo scelto per voi i cerchi.
Anche questa volta sbizzarritevi dipingendoli, creando delle applicazioni in carta, stoffa o altro, utilizzando dei chipboard o degli adesivi... via libera alla vostra fantasia!!!


Tema del trimestre: Forme

Forma del mese di Febbraio: cerchi

Materiali: carta, stoffa, panno, colori, abbellimenti vari... 

La card deve avere il retro in cartoncino, dove scrivere:

Swap ATC 2018
“Forme - Febbraio”
1/1 (significa che è stata fatta 1 sola card di quel tipo)
Il proprio nome e cognome, eventuale blog, email



Ricordo le regole generali:
  • misura delle card: cm 9 x 6,5 (circa inch 3,5 x 2,5);
  • le iscritte attuali parteciperanno ai mesi di Gennaio-Febbraio-Marzo, chiunque potrà iscriversi ai gruppi di mesi successivi;
  • gli abbinamenti si riceveranno entro i primi di ogni mese ed entro la fine del mese stesso si dovrà spedire alle abbinate 
  • ci sarà da realizzare 1 card per ogni mese e lo scambio sarà uno a uno, ma gli abbinamenti cambieranno ogni mese.

Vuoi iscriverti alla prossima edizione dello SWAP ATC?
Invia un'email a info@pezzeecolori.it

lunedì 29 gennaio 2018

BARBARA: Block Notes

Salve a tutti.
Oggi sono qui per presentarvi il primo progetto che ho realizzato: un block notes di cui non mi sono limitata a decorare la copertina, ma ho voluto creare interamente anche la struttura.


Devo essere sincera, le polveri che mi ha inviato Daniela non le avevo mai usate anche se era da un po' che le guardavo dallo shop e mi intrigavano non poco... Potete immaginare i salti di gioia che ho fatto quando me le sono trovate davanti!!! ^_^
Ho subito iniziato a studiarmi i prodotti e ho scoperto che queste polveri si prestano bene per essere utilizzate in vari modi. In questo progetto ho voluto sperimentarne 3. Nel primo utilizzo ho sciolto le polveri in acqua per crearmi un colore da usare come base, nel secondo ho utilizzato la polvere per colorare la pasta e nel terzo l'ho utilizzata in versione spray.
Inizio con il mostrarvi i prodotti protagonisti del mio progetto:



Ecco l'elenco del materiale che ho usato per la realizzazione della copertina:



Ho iniziato stendendo la base di gesso sul cartoncino. Una volta asciutto, per creare l'effetto "ruvido", ho dato una mano di acrilico bianco tamponando con una spugnetta.


Per colorare la base ho diluito le polveri Magical Cockle Bells Coral e Cattail Copper Brow con un po' d'acqua in modo da renderli liquidi. A questo punto  ho spennellato grossolanamente il cartoncino alternando i due colori.
Successivamente ho tamponato con inchiostro lo stencil ingranaggi, ho spruzzato un po' d'acqua e l'ho "timbrato" sulla base asciutta. In questo modo si ottiene un effetto vedo non vedo che a me piace un sacco!! ^_^


A questo punto ho colorato la Modeling Paste con un po' di  polvere Magical Cattail Copper Brown e l'ho stesa con lo stencil.  


Successivamente ho posizionato ed incollato gli ingranaggi secondo il mio gusto e poi ho timbrato degli ingranaggi qua e là utilizzando l'Archival.


Ho diluito la polvereMagical Cockle Bells Coral con pochissima acqua e con uno spruzzino l'ho spruzzata su tutto il cartoncino. Ho utilizzato anche del colore spray tinta cuoio in modo da formare zone più scure e, per illuminare un po' il tutto, ho schizzato con il pennello del colore acrilico bianco leggermente diluito.
Poi ho aggiunto la scritta "Dream" ed infine, su tutti i bordi del block notes, ho passato i Distress Ink Vintage Photo e Walnut Stain.
Ho concluso il mio lavoro assemblando le pagine e le copertine.


Ed ecco il risultato finale!!!



E' stato molto divertente studiare e sperimentare queste polveri.
Spero che il mio progetto vi sia stato utile per trovare spunti per i vostri mix media!
Ora vi saluto e ci vediamo sul nostro gruppo Facebbok ART & ART

                                                                                                       Baci
                                                                                                           Barbara

Se vi è nata qualche nuova necessità ^_^  trovate i prodotti nello shop di Pezze e Colori. ;D

lunedì 22 gennaio 2018

SWAP ATC DICEMBRE - le vostre card

Oggi vi mostro le card dell'ultimo mese dello SWAP ATC 2017 appena concluso.
Anche per lo scorso mese vi siete davvero sbizzarrite e avete creato meraviglie!
Ho raccolto le foto delle card di ciascuna e ho creato un album fu Flickr:



Vuoi iscriverti al prossimo trimestre dello SWAP ATC 2018?
Invia un'email a info@pezzeecolori.it