martedì 18 aprile 2017

SIMONA...SPERIMENTIAMO QUALCOSA DI NUOVO!


Ciao a tutti e bentornati su queste pagine...spero che il vostro week-end di Pasqua sia andato alla grande! Come ormai tutti sapete questo mese il tema è 'SPERIMENTARE UNA TECNICA NUOVA'...e dal momento che 'SPERIMENTAZIONE' è proprio la parola che ho scelto per quest'anno, non potevo essere più contenta della cosa...
Ho deciso di 'tentare' la strada dell'acquerello, una tecnica che mi ha sempre affascinato...strati di colori eterei che si fondono...beh...io proprio eterea non sono, quindi per il mio Art Journal 'destrutturato' ecco a voi...l'acquerello 'alternativo'!
In commercio si trovano colori eccellenti, Daniela ha questo set della Winsor & Newton Cotman che è perfetto, ma io ho utilizzato i Rainbow Color e Rainbow Color Duo della 13arts!

Ecco la lista del materiale usato:

Foglio per acquello gr.300
                                               ORANGE
                                               SCARLET
            RAINBOW COLOR DUO TURQUOISE
                                                        NAVY BLUE
                                                        PISTACHIO GREEN
                                                        YELLOW AMBER
                                                        LILAC
            Ayeeda Ink Splash White
Nastro carta
Tavolozza con scomparti per mescolare i pigmenti (oppure un piattino/contenitore per ogni colore)
2 contenitori per l'acqua
Carta da cucina
Sale fino da cucina
Stecchino per spiedini

Ed ora...si comincia!
Prima di tutto ho attaccato il mio foglio ad una superficie dura e piatta con il nastro carta, poi ho cercato una foto di fiori semplici da riportare con uno schizzo a mano libera ed ho optato per dei papaveri (Cristina per questo giro ho preso in prestito il tuo fiore preferito!)
Qui sotto (Foto 1) potete vedere lo schizzo che ho fatto usando la Grafite Acquarellabile .



Prima di iniziare a dipingere ho steso della Modeling Paste con una Spatola e uno Stencil  ed ho asciugato bene con l'Embosser. (Foto 2)
Poi in una tavolozza con scomparti divisi ho fatto scendere un po' Rainbow Color: SCARLET, ORANGE e  LEMON YELLOW e li ho spruzzati con acqua usando uno Spruzzino e mescolati bene per far sciogliere bene i pigmenti. (Foto 3)
Ho colorato un fiore alla volta, un petalo alla volta, asciugando BENE prima di iniziare il secondo petalo. Anche in questo caso ho tentato varie tecniche per colorare i fiori: bagnare prima con acqua e poi aggiungere il colore, partire subito con il colore sul foglio asciutto, mescolare 2 colori diversi...insomma...SPERIMENTARE, ma pure DIVERTIRSI!!!
Prima di iniziare mi sono preparata 2 contenitori separati per l'acqua, uno dove pulire di volta in volta il pennello e l'altro di acqua pulita per diluire il colore.
Con un Pennello a punta tonda ho prima bagnato la prima parte, poi ho bagnato di nuovo il pennello ed intinto nello SCARLET ho iniziato a toccare con la punta del pennello nella zona del foglio ancora bagnata, poi ho ri-caricato il pennello nel colore ed ho iniziato a muovermi verso i lati e l'alto, poi ho asciugato e sono passata al secondo petalo. Qui sono partita con il foglio asciutto, sempre con lo SCARLET, fino a metà petalo, poi ho sciacquato il pennello ed ho prelevato il colore ORANGE e l'ho steso, ripassando sulla 'linea della metà' lasciata dal precedente colore, in modo da fonderli uno nell'altro (Foto 4)...è più complicato da spiegare che da fare...Più sotto trovare un 'mini-video' che ho fatto per mostrarvi il procedimento che ho appena descritto.
In questo modo colorate tutti i fiori. Una volta asciutti potete tornare su alcune zone per scurirle, utilizzando il RAINBOW COLOR DUO LILAC (In questo caso, visto che i DUO sono composti da più colori, ricordatevi sempre di scuoterli bene, prima di versare il pigmento), mescolato con un po' di SCARLET.
Per gli steli e le foglie ho usato prima il RAINBOW COLOR DUO PISTACHIO GREEN e qualche tocco di LEMON YELLOW, poi una volta asciutto, nelle zone di ombra, nella parte inferiore delle foglie e sugli steli vicino ai fiori  il PISTACHIO GREEN con qualche tocco di RAINBOW COLOR DUO YELLOW AMBER (Foto 5)




Ecco il mini-video...




Adesso passiamo a stendere i colori per il background...ho incorporato anche i colori utilizzati per i fiori, oltre al RAINBOW COLOR DUO TURQUOISE ed al RAINBOW COLOR DUO NAVY BLUE...quest'ultimo l'ho steso solo intorno al bordo.
Una volta che stendete un colore poi andate a diluirlo e a renderlo più 'soft' con l'aggiunta di acqua..anche qui è una questione di gusti...se vi piace uno sfondo più tenue userete colori più chiari e molto diluiti, al contrario se preferite il contrasto potrete usare colori più carichi. In questo caso ho lavorato 'bagnato su bagnato' per far muovere e fondere i colori e, mentre  tutto è ancora umido, ho prima fatto cadere delle gocce d'acqua qua e là, poi messo dei pizzichi di sale fino da cucina in alcune zone per creare ulteriori effetti!
Lasciate asciugare il lavoro. Poi con un pezzo di carta rimuovete il sale e vedrete il risultato (Foto 6 - 9)


Per creare più definizione ho ripassato i contorni di ogni fiore, stelo e foglia con la Grafite Acquerellabile , poi ho steso un po' di colore nero con il Tombow Dual Brush pen N15 su di un Blocco Acrilico (Foto 10) e prelevando un po' di colore per volta con un Pennello a Serbatoio ho ombreggiato le varie zone (Foto 11)


Ho aggiunto il Sentiment utilizzando il timbro 'Secret Words' della 13Arts e lo Staz-OnJet Black e per dare gli ultimi tocchi ho fatto cadere delle gocce di inchiostro Ayeeda SPLASH WHITE e Ayeeda BLACK utilizzando uno stecchino da spiedini, intingendolo nelle bottigliette e picchiettando per far scendere le gocce. Ho lasciato asciugare all'aria e poi con cautela ho tolto il nastro carta. Per definire i bordi, li ho ripassati con il Distress Ink Black Soot ed il Mini Ink Blending Tool.
E la nuova pagina di Art Journal è finita!



Vi saluto ricordandovi che trovate il materiale usato nello SHOP di PEZZE E COLORI...sarà proprio Daniela la prossima a proporvi la sua nuova sperimentazione!

Avete presente quante volte ho insistito di asciugare bene il lavoro? Beh...ecco cosa succede se non lo fate...vi lascio con i miei 'Bloopers'...Alla prossima!



Kisses&Hugs!

Simo.

Nessun commento:

Posta un commento